La sagra delle ciliegie – Lanusei

Lanusei è il più importante centro dell’Ogliastra collinare e montana.
Antico capoluogo di provincia è ancora oggi sede vescovile, di uffici giudiziari e dell’unico ospedale del territorio.
Il suo territorio è posta fra i 600 e 1000 mt sul livello del mare.

L’antica tradizione agricola oggi si esprime e si conferma con la produzione delle ciliegie.
La posizione dei territori esposti al mare e la loro altimetria rendono le ciliegie di Lanusei particolarmente pregiate sul piano organolettico.

La ciliegia, insieme alla castagna, è il prodotto tipico e di maggior richiamo dell’economia agricola lanuseina e di molti altri piccoli centri montano-collinari.
Ciò fa entrare Lanusei a pieno titolo nell’Associazione nazionale “Città delle ciliegie”.

Per la sagra tutto il centro storico riapre le antiche cantine, i magazzeni e le antiche case che ospitano esposizioni artigianali, enogastronomia, punti di degustazione, locali di vendita delle ciliegie, ecc.

La sagra è anche l’occasione per una serie di manifestazioni folcloristiche che evidenziano e valorizzano le tradizioni del paese: gruppi in costume, balli tradizionali, musica popolare, mostre e animazione improntata agli usi e costumi antichi.

La sagra delle ciliegie si svolge nell’ultima settimana del mese di Giungo.